Groenlandia

Parti per un'avventura unica nella maestosa Groenlandia

Viaggio in Groenlandia

Goditi un paese bellissimo e selvaggio con i migliori specialisti di viaggi in Groenlandia. Con paesaggi in cui ghiaccio, montagne, fiordi e ghiacciai sono i protagonisti, non smetterai di sorprenderti ad ogni passo. Scopri cosa si prova a solcare i mari accanto agli iceberg o vedere le case colorate del paese con i nostri viaggi organizzati in Groenlandia.

Non trovi il tuo viaggio?

La tua guida in Groenlandia

La Groenlandia è l’isola più grande del mondo e una destinazione impressionante nell’Artico per quei viaggiatori in cerca di una grande avventura.

Gli iceberg in Groenlandia sono una maestosa opera d’arte naturale che raggiungono fino a 100 metri di altezza nel mare e si formano con grandi blocchi di neve caduti sulla calotta glaciale della Groenlandia diverse migliaia di anni fa, alcuni più di 15.000 anni fa. Uno dei periodi migliori per vedere e godersi gli iceberg è l’estate. Non troverai due iceberg identici e, quando lo vedrai per la prima volta, noterai le loro diverse forme e dimensioni. Sebbene siano presenti nelle acque di tutta la Groenlandia, le aree vicino a Ilulissat e Uummannaq sono note per essere la fonte di molti grandi iceberg che si staccano dai ghiacciai dei fiordi. Insomma, vanno visti di persona per ammirarne la bellezza e le sue dimensioni!

I ghiacciai non sono visibili ad occhio nudo in Groenlandia a causa della gigantesca calotta glaciale che copre la maggior parte del paese. Tuttavia, ci sono solo pochi luoghi in cui i ghiacciai si trovano vicino alla città e quindi possono essere apprezzati durante un tour. La maggior parte dei turisti guida sul ghiaccio a Kangerlussuaq, sorvola o naviga verso Nuuk o Ilulissat, l’attività più comune dalla maggior parte delle città della Groenlandia. Inoltre, a Narsarsuaq è anche possibile raggiungere a piedi il ghiacciaio per diverse ore.

In Groenlandia ci sono un gran numero di specie affascinanti che si sono adattate al clima artico sia sulla terraferma che nelle sue acque ghiacciate. Tra questi animali c’è l’orso polare, il più grande predatore e quello che adorna lo stemma nazionale della Groenlandia. L’orso polare bianco è un simbolo del paese e condivide il territorio con altri animali come il tricheco, il narvalo e il bue muschiato. Questi ultimi, insieme alle renne, sono i mammiferi terrestri che i viaggiatori avranno più possibilità di vedere, specialmente vicino a Kangerlussuaq. Da parte sua, l’orso polare visita raramente le aree abitate, anche se è spesso visto in zone remote della Groenlandia settentrionale e orientale. Anche lupi, volpi artiche e altri piccoli mammiferi terrestri vivono nell’Artico, ma non molto vicini alla civiltà. Sapevi che circa 60 specie di uccelli, come l’aquila dalla coda bianca, si riproducono in Groenlandia e, naturalmente, le balene possono essere viste in tutta la Groenlandia, soprattutto in estate?

Come in altri luoghi al di sopra del circolo polare artico, l’aurora boreale è benvenuta in Groenlandia da settembre ad aprile. In realtà gli Inuit, nome con cui sono conosciuti i popoli che vivono nelle regioni artiche, ricevono l’aurora boreale durante tutto l’anno, ma la verità è che durante i mesi estivi non si vedono in Groenlandia a causa del sole di mezzanotte. Questo fenomeno si osserva spesso intorno a mezzanotte ed è meglio sperimentato se la notte è buia e il cielo è limpido senza nuvole. Nel sud della Groenlandia puoi goderti l’aurora boreale dalla fine di agosto!

Godere di attività all’aria aperta, esplorare la natura, vivere esperienze culturali o pescare in Groenlandia sono alcuni dei piani che puoi fare durante il tuo viaggio.

Il kayak è uno dei modi migliori per navigare nelle gelide acque della Groenlandia. Questo mezzo di trasporto è nato in questo paese ed è riuscito ad avvicinarci alla natura e alla superficie dell’oceano con il movimento ritmico della lama attraverso l’acqua. Il tuo viaggio in kayak in Groenlandia non ti permetterà solo di entrare in un fiordo remoto, ma anche di spostarti da un posto all’altro come i groenlandesi che usano il loro kayak nella loro vita quotidiana per andare a lavorare da Qinnorput a Nuuk.

Un’altra delle attività di cui i groenlandesi si innamorano è la vela. La navigazione nelle giornate estive più soleggiate permette di raggiungere luoghi dove pescare o anche una capanna in mezzo al fiordo. La vera bellezza di fare una gita in barca attraverso la Groenlandia con un locale che conosce queste acque è indescrivibile. Poiché non esiste un percorso prestabilito che i tour in barca devono seguire, i conducenti sono molto esperti e vogliono che tu viva il meglio della Groenlandia in questa avventura.

La neve è una delle protagoniste in Groenlandia. Sci, sci di fondo, snowboard, slitte trainate da cani e molte altre attività sulla neve sono possibili in Groenlandia. L’inverno apre nuovi sentieri e luoghi come la regione di Tasiilaq creano un ambiente perfetto per lo sci di fondo. Nel frattempo, coloro che preferiscono godersi un giro in slitta trainata da cani sulle coste est e ovest della Groenlandia scopriranno non solo i paesaggi e la natura del luogo, ma anche la storia di come i groenlandesi si sono adattati all’ambiente, com’è la cultura Inuit e come questo metodo di trasporto si è evoluto da quando è stato creato 5000 anni fa.

Se preferisci fare escursioni, in Groenlandia proverai una sensazione di libertà che raggiunge una grandezza senza pari. Percorsi di trekking fiancheggiati da formazioni rocciose e fiori artici viola ti daranno un assaggio della potente natura della Groenlandia. Le montagne più popolari del paese per le escursioni sono alte tra i 300 e i 1.300 metri e sono perfette per una gita di un giorno. Nella Groenlandia orientale si trovano le montagne più alte del paese, la più alta è il cosiddetto Gunnbjørn Fjeld, vicino a Ittoqqortoormiit, a 3.700 metri.

In ogni momento dell’anno la Groenlandia mostra al visitatore un volto diverso.

Durante l’estate in Groenlandia, il sole di mezzanotte è il protagonista ed è il momento migliore per vivere sia attività terrestri che acquatiche. Le balene nuotano lungo le coste, gli iceberg scorrono dai ghiacciai e fiori e piante crescono a un ritmo rapido. Inoltre, i sentieri escursionistici si aprono verso la campagna e le barche collegano le numerose comunità lungo la costa della Groenlandia. Il clima è temperato e la stagione è breve, ma calda.

Quando arriva l’inverno in Groenlandia, è il momento delle prime gelate e nevicate, il colore dei campi cambia e il paese si ricopre di una coltre bianca che dura per quasi sei mesi. L’inverno è una stagione per godersi le slitte trainate da cani, l’aurora boreale e le gite sugli sci. I fiordi e le baie gelano e la vita di tutti i giorni si adatta alla notte polare, che raggiunge il suo apice a Natale.

Estate o inverno, nord o sud, all’aperto o in crociera, in hotel o in tenda. Prima di recarsi in Groenlandia, ci sono molte cose da considerare. Che tu sia in un viaggio di gruppo o da solo, pianifica il tuo tour in Groenlandia e ricordati di prepararti adeguatamente per goderti il ​​massimo senza che il tempo rovini il viaggio.

Sia che tu viaggi da solo o che tu voglia fare i nostri viaggi organizzati in Groenlandia, abbiamo l’opzione che si adatta perfettamente a ciò che stai cercando. Viaggi avventura tra fiordi e iceberg, viaggi in hotel che offrono grande comfort o una crociera lungo la costa della Groenlandia.

Che vestiti devo indossare?

La gente del posto dice che non c’è brutto tempo, solo vestiti inappropriati. Pertanto, indipendentemente dal momento in cui viaggi in Groenlandia, ti consigliamo di vestirti con diversi strati. Lo strato più esterno deve essere resistente al vento e all’acqua e sotto deve essere indossato un capo in pelle o lana. Anche se può fare caldo in piena estate durante le attività sull’isola, le gite in barca possono essere fredde e la temperatura dell’acqua è solo di un grado o due. Pertanto, è consigliabile indossare cappello, sciarpa e guanti durante questa attività.

In estate a volte può fare troppo caldo per indossare pantaloncini e maglietta, anche se le zanzare possono essere un problema a luglio e agosto. È importante avere una zanzariera e un repellente per insetti.

Indipendentemente dalle attività che svolgerai in Groenlandia, dovrai spesso attraversare terreni montuosi e irregolari. Pertanto, è importante indossare buoni scarponcini da passeggio impermeabili o scarpe con suola solida. Ricorda di usare le scarpe prima del viaggio per evitare sfregamenti.

Informazioni sulla valuta in Groenlandia. Cosa indossano? Devo cambiare denaro?

La Groenlandia fa parte della comunità nazionale danese, quindi usano la corona danese. Troverai banche nelle principali città e in molti hotel potrai cambiare valuta. Ci sono anche alcuni posti nelle grandi città dove puoi pagare con valuta estera, ma è un’eccezione e il cambio è raramente favorevole.

Le carte di credito possono essere utilizzate in molti hotel, ristoranti e negozi, ma è consigliabile portare con sé una piccola quantità di contanti in corone danesi poiché alcuni bancomat potrebbero essere fuori servizio, soprattutto nei fine settimana.

Che lingua parlano in Groenlandia?

Il groenlandese è una lingua che appartiene alla famiglia linguistica Inuit-Aleut, una lingua parlata da circa 80.000 Inuit in Alaska, Canada e Groenlandia. È completamente diverso dalle lingue indoeuropee e come turista in Groenlandia non capirai assolutamente nulla di groenlandese o Kalaallisut, come viene chiamata questa lingua e che significa “la lingua dei groenlandesi”.

Il danese è la prima lingua straniera insegnata nelle scuole groenlandesi e il danese è parlato bene anche dalla maggior parte della popolazione, soprattutto da chi vive nelle città. Negli uffici turistici e nei luoghi più visitati dai turisti, come ristoranti e negozi, il personale parla inglese e talvolta tedesco e francese.

Le strade sono sicure?

La Groenlandia è una terra aspra e, ad eccezione di alcuni insediamenti e fattorie nel sud della Groenlandia, non ci sono strade tra città o comunità. Ciò significa che navi, elicotteri e aerei commerciali collegano il Paese attraverso collegamenti marittimi e aerei operati su grande e piccola scala. In definitiva, slitte e motoslitte vengono utilizzate più frequentemente delle automobili. La strada più lunga è di 30 chilometri!

Posso viaggiare con la mia carta d’identità?

Puoi viaggiare in Groenlandia come il resto dei paesi in Europa, cioè puoi usare la carta d’identità o il passaporto, ma il primo sarebbe sufficiente.

Posso usare il mio telefono in Groenlandia? E il mio computer?

Il sistema di telefonia mobile in Groenlandia è GSM 900/1800 e, ad eccezione di uno o due insediamenti, il sistema copre tutte le aree abitate della Groenlandia ed è possibile comunicare tramite SMS, MMS e GPRS. Prima di partire, chiedi alla tua azienda se ha il roaming in Groenlandia.

Inoltre, ci sono punti di accesso a Internet nella maggior parte dei principali hotel. Ci sono anche caffetterie e biblioteche con Wi-Fi nelle città più grandi e anche in alcuni uffici turistici.